Comunità CIP AD Swiss

La Comunità CIP AD Swiss è un’associazione senza scopo di lucro le cui finalità sono la costituzione e la gestione di una comunità conformemente alla cartella informatizzata del paziente (CIP). I caratteri AD (con pronuncia inglese) stanno per «Affinity Domain». Questo termine deriva dallo standard internazionale di base utilizzato nella CIP. Con esso si intende una rete di professionisti della salute o dei loro istituti sanitari che si scambiano informazioni mediche sulla base di un’infrastruttura comune.

La direzione della Comunità CIP AD Swiss è composta da rappresentanti delle organizzazioni FMH, Cassa dei medici e Health Info Net AG. Per garantire lo sviluppo tecnologico e le infrastrutture, l’associazione trasferisce la gestione alla società d’esercizio AD Swiss Net AG. Gli azionisti di AD Swiss Net AG sono l’associazione FMH, la Cassa dei medici e Health Info Net AG. La partecipazione di FMH sia all’ente promotore, sia alla società d’esercizio garantisce che gli interessi dei medici siano adeguatamente rappresentati. Oltre a offrire ai medici la possibilità di partecipare alla CIP, AD Swiss Net AG gestisce ulteriori servizi per una comunicazione diretta (si veda Servizi).

AD Swiss mette a disposizione dei membri della Comunità CIP AD Swiss un accesso alla CIP conforme alle disposizioni di legge. Questo servizio è rivolto ai professionisti della salute, che possono utilizzarlo per accedere alle cartelle dei pazienti anche se sono state aperte in altre comunità di riferimento.

Oltre all’accesso al portale AD Swiss per i professionisti della salute (portale per i PS), il servizio si può utilizzare anche tramite un’integrazione dell’interfaccia nei sistemi primari.

Funzioni

  • Registrare pazienti (indipendentemente dalla comunità di riferimento in cui il paziente ha aperto la propria CIP)
  • Richiamare e caricare documenti (formati CIP e documenti B2B)
  • Accesso di emergenza
  • Indipendentemente dalla comunità di riferimento del

Quanto costa l’adesione?

L’adesione si compone di quota associativa e quote di utilizzo.

Quota associativa

Singolo individuo

50 CHF all’anno

Diventa socio

Socio collettivo

250 CHF all’anno

Diventa socio

Quote di utilizzo

L’associazione «Comunità CIP AD Swiss» è un’unità organizzativa definita nella Legge federale sulla cartella informatizzata del paziente (LCIP) di professionisti della salute e dei loro istituti (LCIP, art. 2 lett. d) e soddisfa le disposizioni dell’Ordinanza sulla cartella informatizzata del paziente (OCIP, art. da 9 a 12). Attualmente (ottobre 2020) l’associazione sta affrontando il processo di certificazione per comunità CIP. Dopo l’avvenuta certificazione della comunità e il passaggio all’adesione attiva, si prevede che le quote di utilizzo della CIP addebitate a ogni fornitore di prestazioni saranno i seguenti:

Categoria fornitori di prestazioni ambulatoriali, conformemente a LAMal, art. 35 cpv. 2 lett. a – e, n

Quota amministrativa, in CHF, una tantum Quota di utilizzo, in CHF, annuale
1 PS/PA 0 0
1 PS e 1 PA 0 50
Fino a 25 PS/PA 50 300
Fino a 50 PS/PA 500 1’000
Fino a 100 PS/PA 1’000 3’000
Fino a 250 PS/PA 2’500 4’500
oltre 250 PS/PA 2’500 6’000

PS/PA: Professionisti della salute / Personale ausiliario

 

Restanti fornitori di prestazioni, conformemente a LAMal, art. 35 cpv. 2 lett. f – m

Quota amministrativa, in CHF, una tantum Quota di utilizzo, in CHF, annuale
Fino a 25 PS/PA 1’000 1’500
Fino a 50 PS/PA 1’000 2’500
Fino a 100 PS/PA 4’500 4’500
Fino a 200/PA 4’500 8’000
Fino a 500 PS/PA 9’000 12’000
Fino a 1000 PS/PA 9’000 15’000
Fino a 3000 PS/PA 9’000 18’000
Oltre 3000 PS/PA 9’000 30’000

PS/PA: Professionisti della salute / Personale ausiliario

 

Condizioni quadro

  • L’utilizzo avviene attraverso il portale per i PS AD Swiss tramite identità HIN (non incluse nei costi sopra indicati) senza ulteriore integrazione tecnica dei sistemi primari.
  • L’eventuale integrazione di sistemi primari (sistemi informativi per studi medici, ospedali ecc.) e l’utilizzo dei loro componenti di collegamento non sono parte integrante dei costi sopra indicati. Per questi componenti eventualmente soggetti a ulteriori costi vanno contattati separatamente i fornitori dei sistemi primari.
  • I costi di cui sopra si basano sulle informazioni attuali sul tipo e sulla quantità dei documenti da archiviare nella CIP, nonché su una previsione del comportamento di utilizzo della popolazione. Se queste ipotesi non dovessero rivelarsi corrette, i costi di cui sopra potranno essere adeguati, in particolare in riferimento al volume di archiviazione.